Tommaso e Riccardo Scalet sul podio!

da sito Fiso:

VAL DEI MOCHENI – Sono il primierotto Tommaso Scalet e la bolzanina Christine Kirchlechner i vincitori della seconda edizione del “Memorial Alfredo Sartori”, prova regionale di corsa orientamento disputata domenica in Val dei Mocheni a cura dell’Orienteering Pergine. Sotto una pioggia a tratti insistente sono stati oltre 230 gli atleti che si sono affrontati sulla nuova cartina realizzata nella zona “Masi Alti” di Palù del Fersina.

Una gara che ha voluto ricordare la figura di Alfredo Sartori, compianto presidente dell’Orienteering Pergine per oltre 30 anni e uno dei pionieri dello sport con cartina e bussola in Trentino ed in tutta Italia e scomparso nella scorsa primavera.

In campo maschile assoluto il successo è andato al primierotto Tommaso Scalet (US Primiero) che, sull’impegnativo tracciato di 13 chilometri con oltre 350 metri di dislivello, ha fatto segnare il tempo di 1.23.14 precedendo di oltre un minuto Piero Turra (GS Pavione) e il compagno di squadra Riccardo Scalet (US Primiero). Più staccati alle loro spalle sono giunti Carlo Cristellon (Gronlait Or Team), Ivano Bettega (GS Pavione) e Fabio Daves (Trento-O). In campo femminile gara da protagonista per Christine Kirchlechner (Sporting Merano) che sul tracciato di 8 chilometri con 200 metri di dislivello si è imposta con il tempo di 59.13 staccando nettamente Johanna Murer (Tol Terlano) e Nausica Paris (Or Mezzocorona) con Anna Benigni (Trento-O) al quarto posto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi