Sprint Race Tour & Coppa Italia Middle – Castiglione dei Pepoli, Valserena (BO)

Un altro weekend impegnativo per la nostra sezione che ha partecipato alla seconda trasferta stagionale, questa volta in terra bolognese, per disputare la 3^ prova dello Sprint Race Tour il sabato e la 2^ prova di Coppa Italia sulla middle distance la domenica. Queste gare erano di particolare importanza perché rientravano anche nei criteri di selezione per le squadre nazionali per EYOC e JWOC.

La sprint del sabato si snodava tra le vie e le scalette del paese di Castiglione dei Pepoli: una gara abbastanza breve ma intensa che presentava alcune scelte di percorso particolarmente interessanti e con un certo dislivello. Alcuni dei nostri atleti sono incappati in errori più o meno gravi, altri invece sono riusciti a difendersi molto bene e a portare a casa ottimi risultati. Nella categoria Elite la vittoria nelle rispettive categorie va ai due svizzeri nonché fratelli Tobia ed Elena Pezzati. Giacomo deve accontentarsi del secondo posto davanti a Samuele Tait, Mattia è 4°, Fabio 8°. Al femminile seconda piazza per Eleonora Donadini e terza Viola Zagonel, 13^ la nostra Nicole Scalet. Ricco bottino con molti podi anche nelle categorie giovanili: 3° Paolo in M 12, 1° Paride in M 13/14 come pure Davide in M 15/16, 2° e 3° posto per Nikolas e Marco. Al femminile invece ottima prestazione per Nicole Riz che dopo attimi di ansia a causa di un malfunzionamento al sistema di punzonatura che la dava come squalificata a causa di una punzonatura mancante, è arrivata l’ufficialità del risultato confermandone il primo posto in W 15/16. Tra le categorie master, l’unica a riuscire a salire sul podio è Maria Claudia Doff Sotta che si porta a casa un 2° posto in W 55.

Riposte le scarpe da running, la domenica è stata la volta delle scarpe chiodate per la prima gara nazionale in bosco. Il terreno era veloce ma presentava alcune zone particolareggiate. Per poter svolgere una prova pulita era importante la precisione nella direzione e nella navigazione per riuscire ad arrivare correttamente ai punti di controllo. Sebbene molti dei nostri sono incappati in errori talvolta gravi, non sono mancati i risultati. Nella massima categoria il nostro Mattia ha saputo dare grande spettacolo fin sul traguardo riuscendo a vincere al fotofinish, per un solo secondo, davanti all’elvetico Tobia Pezzati, terza piazza invece per Giacomo, 17° Fabio. Tra le donne Elena Pezzati sale nuovamente sul gradino più alto del podio davanti a Christine Kirchlechner e Verena Troi, Nicole Scalet è poco lontana al 5° posto. Tra i giovani 1° e 3° posto per Mattia e Paride in M 13/14, 2° Davide in M 15/16 a soli 15” dalla vetta, in M 17/18 Marco riesce a intascare un buon 3° posto nonostante alcuni errori. Tra le ragazze dopo un piccolo “problema tecnico-orientistico” nelle primissime battute della gara del giorno prima che non le ha consentito di battagliare per le primissime posizioni, Rachele si riconferma ai vertici della propria categoria portandosi a casa uno strepitoso 1° posto in W 15/16. Quest’oggi qualche risultato in più arriva anche dai nostri master: 3^ posizione per Claudia Bertoldi in W 40, vittoria per Maria Claudia Doff Sotta in W 55 e 3^ posizione per Tazia in W 60.

Conclusa anche questa trasferta, alcuni dei nostri atleti saranno impegnati nelle prossime settimane in raduni con le rispettive squadre nazionali e con il Comitato Trentino, si riprenderà il fine settimana del 4 e 5 maggio con i Campionati Italiani Middle e Staffetta a Parco Sasso Simone e Simoncello (PU).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi