Europei Junior – bene Riccardo e Lia nella Long

Dopo le strepitose medaglie conquistate ieri nella Sprint dagli azzurri – oro da Riccardo Scalet e argento per Lia Patscheider – continuano le buone prestazioni dei portacolori italiani alla Junior European Cup in Germania.

Nella Long distance, lunga 11,7 km con 565m di dislivello per gli uomini e 9,3km con 450 m di dislivello per le donne, gli italiani che meglio figurano sono sempre loro: Riccardo Scalet conclude con un buon 13° posto a 7’18” di distacco dal vincitore svizzero Thomas Curiger (1h14’57”), mentre l’altoatesina Lia Patscheider agguanta il 16° posto, distaccata di 8’56” dalla solita svedese Sara Hagström (1h13’01”).

Positive anche le prove di Mattia Debertolis  e Eleonora Donadini, piazzatisi rispettivamente 25° (+11’01”) e 21^ (+12’26”).

Domani si conclude la manifestazione con la staffetta. Tra i maschi la squadra azzurra sarà targata U.S.Primiero-G.S.Pavione con Fabiano Bettega, Mattia Debertolis e Riccardo Scalet. Le ragazze scenderanno in campo con Anna Giovanelli, Eleonora Donadini e Lia Patscheider.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi