CAMPIONATI ITALIANI SPRINT E LONG

Dopo una grande pausa primaverile ed estiva finalmente questo weekend abbiamo preso parte alle prime gare nazionali. Sabato, grazie all’organizzazione targata GS Pavione, sono andati in scena i Campionati Italiani Sprint nella nuova cartina nel centro di San Martino di Castrozza. Per la nostra società molti sono stati i partecipanti, dal gruppo promozionale seguito da Aldo fino ai nostri Master, tutti si sono messi alla prova nelle vie del paese. L’US Primiero sulla distanza più corta riesce a portare a casa un titolo grazie a Rachele Gaio nella W16 e svariati podi e buone presatazioni sia nei giovani che nelle due categorie assolute. Nella ME vediamo il nostro Giacomo Zagonel al 4° posto, peccato per un errore che gli è costato il podio in una gara vinta da un altro primierotto, Riccardo Scalet. Nella pari categoria femminile il primo posto va a Viola Zagonel, con le nostre super elite Francesca Taufer, Nicole Scalet e Giulia Maschio rispettivamente al 5°, 10° e 23° posto.

Complimenti a Giulia per il suo debutto in Elite! Tra i Master complimenti a Tazia, Maria Claudia, Antonella e Piero. I nostri giovani sono riusciti a fare delle gare abbastanza stabili ma sempre migliorabili, portando a casa tre podi: complimenti a Denis Orsingher e Anna Pradel, secondi rispettivamente nella M14 e W20. Davide De Bona nella M16 e Elettra Gaio nella W12 sono infine saliti sul gradino più basso del podio.


Domenica invece altra giornata, altra gara, altra storia. Il Passo Valles in una splendida giornata di sole ha accolto circa 600 concorrenti che si sono sfidati per conquistare il titolo italiano. Nonostante il poco tempo a disposizione, la nostra sezione è riuscita ad organizzare un Campionato Italiano Long degno di nota, con percorsi tosti, intriganti e fisici il giusto. Buona parte dei nostri master, essendo impegnati nell’organizzazione, non hanno partecipato, lasciando spazio ad elite, giovani e gruppo promozionale. Partendo dalle categorie Elite, la nostra Taufa si piazza in quarta posizione, in una gara vinta da Verena Troi. Anche Anna Pradel porta a casa un 6° posto tra le assolute.

Tra i maschi, Giacomo Zagonel si piazza in 6^ posizione dopo più di 13km di gara. La vittoria va come sabato a Riccardo Scalet. Tra i giovani titolo italiano per Davide De Bona e Rachele Gaio, autori di buonissime prove, seconda posizione infine per Marco Orler in M18. Sorpresa positiva anche i due secondi posti di Denis Orsingher, certamente frutto, anche per lui, di costanza negli allenamenti tecnici. Complimenti a tutti per l’impegno e per la costanza dimostrata in entrambi i giorni!!

Appuntamento ai campionati middle di metà ottobre !!!
Anna Pradel

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi