VeNotte 2017

Venezia è sempre bella e affascinate, ma correre una gara di orientamento in notturna in una delle città più belle del mondo è una cosa bellissima. Sabato 28 gennaio si è svolta la “VeNotte 2017” e, nonostante non fosse nel calendario gare della nostra società, qualcuno di noi non ha rinunciato a questo appuntamento, come prima gara dell’anno.

Come sempre i tracciatori, anzi le tracciatrici  “Anedda Sisters”, non hanno deluso le aspettative dei 350 concorrenti: nella città lagunare certamente non mancano le scelte di percorso in una gara che si è rivelata impegnativa dal punto di vista tecnico ed anche fisico, seppur l’unico dislivello è rappresentato dai parecchi ponti che si attraversano (circa 40). Correre di notte tra calli, bellissime piazze, lungo i canali, su e giù dai ponti, zigzagando tra turisti e veneziani è proprio qualcosa di particolare, ed è ancora meglio se alla fine qualche primierotto (anzi primierotta) conquista il podio: infatti per la cat. “NERO W” il miglior tempo è stato quello di Viola Zagonel, seguita a 2’ da Francesca Taufer (non proprio in gran forma) e tallonata da Anna Giovannelli (Orienteering Dolomiti). Per gli altri è stata una gara discreta, segnata da qualche errore, ma comunque per tutti è stata una bella serata di fine gennaio.
VeNotte_NERO VeNotte_ROSSO

P.S. Speriamo che Pierpaolo non sia offeso se non abbiamo preso parte all’allenamento in notturna 😉

Night Orienteering

IMG_4342

Il calendario dice che siamo quasi a febbraio, ma questo inverno avaro di neve ci invoglia ad indossare scarpe e bussola per correre in qualche bosco con la cartina in mano… e questo ci sta. Ma partecipare ad un allenamento tecnico in notturna sulla cartina di Transacqua alta la sera di un sabato 28 gennaio non è cosa che capita tutti gli anni!

Ma se Pierpaolo organizza tutti si presentano! Lampada frontale, scarpe chiodate e via, a cercar paletti muniti di catarifrangenti attraverso i prati e i boschi sotto la Val Uneda.

Una dozzina i giovani atleti che si sono cimentati in un percorso a 3 farfalle adatto a tutti. Breve lezione tecnica e via: tutti a mettere in pratica i consigli del coach. E vi assicuro che sono serviti! E’ facile di giorno trovar lanterne tra i prati e i limiti di vegetazione, ma di notte è tutta un’altra cosa. Se poi non hai ricaricato la lampada al 100% è un bel problema!

Scherzi a parte è stato un allenamento serio e tecnicamente impegnativo che certamente è servito a consolidare la tecnica ed a sviluppare l’istinto da vero orientista!

Per chi non ha potuto partecipare l’allenamento rimarrà posato ancora per qualche giorno, approfittatene!

Notturna_transacqua.1 Notturna_transacqua.3

Andrea Gobber

Primi allenamenti tecnici 2017

2017-01-05-17-47-13

Nei giorni scorsi, approffittando delle temperature favorevoli, sono iniziati anche i primi allenamenti tecnici svolti ovviamente nel fondovalle in collaborazione con la Pavione  e con il “quasi primierotto” Alessio Tenani (;-))).

Si sono trattati di 2 allenamenti in notturna e di 1 allenamento one man relay e se il clima lo permetterà continueremo nelle prossime settimane.

Il primo allenamento con partenza in massa su tre giri è stato gentilmente organizzato da Alessio a Transacqua ed ha avuto una grande partecipazione ed è piaciuto molto per le problematiche proposte.

2017-01-06-17-11-22

I due allenamenti organizzati in notturna sono stati altrettanto interessanti e utili per sperimentare la navigazione con visibilità limitata e acquisire fiducia nelle proprie abilità.

night_molaren2017-notturna

night-training-parte-1

 

buon-2017-1

Un nuovo anno è un nuovo punto di partenza.
Vi auguriamo un 2017 ricco di tante soddisfazioni nello sport e nella vita, di trovare tante belle lanterne, di raggiungere grandi obiettivi, di realizzare i vostri sogni.

FELICE ANNO A TUTTI!

Festa di fine anno e tempo di bilanci

Sabato 17 dicembre

Passano gli anni, passano le stagioni ma per noi non cambiano le tradizioni.
Anche per il 2016 sono terminate le gare e gli impegni orientistici e come di consueto ci siamo ritrovati per la cena e la festa conclusiva. Il neo-presidente della FISO Tiziano Zanetello ed il presidente del CONI Trentino  Giorgio Torgler hanno accettato il nostro invito e sono stati i graditi ospiti della serata; hanno colto l’occasione per congratularsi con la ns. sezione e con tutta la Società U.S. Primiero per i risultati raggiunti, per l’impegno sportivo ed organizzativo non solo nell’orienteering, ma in tutte le discipline, con particolare attenzione verso le attività sportive giovanili.
zanetello  torgler Continua la lettura di Festa di fine anno e tempo di bilanci