2 giorni del Primiero 2013 – Grande orienteering in Val Canali

Una due giorni di grande orienteering ha caratterizzato questo week-end di metà settembre primierotto: la val Canali è stata ancora una volta teatro della 2 giorni del Primiero, l’ormai tradizionale appuntamento autunnale che coniuga la pura promozione del nostro sport all’alto tasso tecnico dei tracciati e dell’organizzazione, dato dalla fusione dell’enorme esperienza dei nostri tecnici e dall’entusiasmo dei giovani che con impegno si sono prodigati per il buon svolgimento dell’evento. 

Uno splendido sole ha avvolto la val Canali durante la gara promozionale di sabato, alla quale hanno partecipato 99 concorrenti, la maggior parte dei quali valligiani alla scoperta dell’orienteering. I tracciati di Roberto Pradel hanno intenzionalmente cercato di sfruttare al massimo i punti fissi messi a punto questa primavera nello splendido scenario di Villa Welsperg, nel cuore del Parco Naturale di Paneveggio.

Il percorso nero è stato vinto dal solandro Roberto Dallavalle, che porta a termine i 4km con 275 di dislivello in 31’11” davanti a Ivano Bettega (+6′) e Samuele Canella (+9′).

Classifiche definitive e split dei percorsi bianco, giallo e nero (e WinSplits)

 

Domenica Roberto Dallavalle concede il bis e vince la prova long valida per la Coppa del Trentino in 46’57”, ancora una volta davanti a Ivano Bettega (54’14”), mentre sul terzo gradino del podio sale Piero Turra, a soli 13” dal compagno di squadra.

Sebbene il cielo plumbeo abbia più volte minacciato di piovere, la gara si è svolta all’asciutto e i tracciati di Pierpaolo Corona sono stati molto apprezzati dai circa 220 concorrenti.

Classifiche definitive,  split-times e WinSplits di domenica.

Sul nostro account Picasa sono state pubblicate le foto di questi due giorni! Al punto 69 di domenica è stata posizionata una foto-trappola con un sensore di movimento che scattava 3 foto a breve distanza l’una dall’altra quando avvertiva dei movimenti! Qualcuno si è accorto della sua presenza?

 

Rispondi